Quale tv comprare: guida all’acquisto 2019

La scelta di un buona tv può apparire semplice, ma bisogna fare particolare attenzione. Il mercato offre una moltitudine di modelli, tante le caratteristiche tecniche e altrettante le soluzioni per tutte le tasche. Negli ultimi anni infatti si sono fatti largo produttori che propongono dispositivi a prezzi che solo qualche anno fa erano inimmaginabili, questo dato insieme al progresso tecnologico ha reso accessibili soluzioni che non lo erano.

Occhio però quando ci muoviamo in un mercato così vasto, perché si rischia di sbagliare l’acquisto andando a scegliere un’opzione non adatta alle nostre esigenze e alla nostra casa. Affidatevi sempre a store selezionati, i migliori e-commerce tech come s-m-webbblog.com offrono il meglio al minimo, basta saper scegliere. Per chiarirvi un po’ le idee, proseguite la lettura e scopriamo insieme quale tv comprare.

L’importanza della definizione

Un concetto che può apparire un po’ nebuloso ai non addetti ai lavori, ma quando si parla di definizione bisogna drizzare bene le orecchie perché parliamo di un parametro fondamentale nella scelta di un televisore. Pensate agli schermi con risoluzione Full HD, solo pochi anni fa erano il meglio disponibile sul mercato, adesso costituiscono praticamente lo standard, gli entry level del mercato se così possiamo dire. A scalzare questa tecnologia dal trono degli schermi ci ha pensato il 4K.

Quando parliamo di risoluzione 4K  ci riferiamo a un quantitativo di pixel addirittura quadruplo rispetto alla soluzione precedente, 4096 pixel (orizzontali). Una vera e propria rivoluzione che, complice la diffusione di contenuti in 4K proposti da colossi dell’intrattenimento come Netflix, è entrata in tantissime case.

Se pensate che un tv 4K costi moltissimo vi sbagliate, infatti neppure in questo caso siamo al cospetto del meglio disponibile sul mercato, gli schermi 8K stanno per spiccare il volo e sono già l’oggetto del desiderio di tanti appassionati di tecnologia.

Quale marca scegliere?

In questo caso ci troviamo in grande difficoltà a fornire dei consigli, perché non conosciamo i vostri gusti e le vostre esigenze. Le marche più note, quali Samsung e Sony, offrono prodotti di altissima qualità ma ovviamente bisogna anche considerare il prezzo quando si vanno a scegliere prodotti di questi brand, soprattutto quando si intende effettuare l’acquisto nei negozi.

Non sottovalutate le proposte dei brand emergenti, soprattutto quelli che vengono dalla Cina, con enormi possibilità di risparmio e prodotti con specifiche tecniche davvero sorprendenti. Dimenticate la vecchia idea del made in China legata a prodotti scadenti, provare per credere.

On-line conviene

I negozi tradizionali danno molto affidamento a tanti clienti, è più facile fidarsi toccando con mano la merce e sentendo la sicurezza di potersi rivolgere a un punto vendita per l’assistenza post vendita, ma anche questo è un tipo di pensiero legato al passato. Non vogliamo infatti dire che la grande distribuzione non sia affidabile, però non sottovalutate le offerte online.

Affidandosi ai migliori e-commerce, infatti, è possibile risparmiare in maniera considerevole senza correre alcun rischio grazie alle facilissime pratiche di reso e all’assistenza che questi store mettono a disposizione dei propri clienti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *